Ultimo aggiornamento alle 15:29
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la nota

Fc Lamezia: «Il manto erboso del “D’Ippolito” è in perfette condizioni»

La società risponde alle polemiche: «Lo stadio sarà consegnato in uno stato migliore rispetto a quanto trovato»

Pubblicato il: 16/11/2023 – 11:18
Fc Lamezia: «Il manto erboso del “D’Ippolito” è in perfette condizioni»

LAMEZIA TERME La società dell’Fc Lamezia interviene in merito ad alcune notizie pubblicate in relazione allo stadio Guido D’Ippolito. «Per una corretta e precisa informazione – riporta la nota societaria – alleghiamo foto attuali dello stato delle condizioni del manto erboso dello stadio Guido D’Ippolito a dimostrazione delle perfette condizioni del manto erboso in quanto in costante manutenzione a spese dell’attuale gestore. A supporto di ciò, il vicepresidente della Vigor Lamezia, nella persona del sig. Giovanni Chirico, ha effettuato nei giorni scorsi in sopralluogo verificando di persona le perfette condizioni del manto erboso, ringraziando così per la collaborazione e la totale disponibilità l’attuale gestore dello stadio (Fc Lamezia Terme). Fc Lamezia Terme ricorda che gli arredi interni sono di proprietà dell’Fc Lamezia Terme, come anche le poltroncine della settore centrale della tribuna coperta e tanto altro che per lo stadio D’Ippolito a proprio spese ha provveduto a numerosi interventi migliorativi di concerto con l’ente proprietario della struttura, che è stato, ed è, a conoscenza di tutti gli interventi grazie a interlocuzioni costanti. Rassicuriamo, infine, che lo stadio sarà consegnato in uno stato migliore rispetto a quanto trovato».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x