Ultimo aggiornamento alle 23:09
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la rabbia

“Rinascita Scott”, Mangiardi: «Fa male vedere tante sedie vuote» – VIDEO

Il testimone di giustizia in aula bunker si sofferma sulla scarsa partecipazione dei cittadini

Pubblicato il: 20/11/2023 – 10:32
“Rinascita Scott”, Mangiardi: «Fa male vedere tante sedie vuote» – VIDEO

LAMEZIA TERME Ha preso posto già da qualche ora, Rocco Mangiardi, imprenditore e testimone di giustizia lametino in attesa di ascoltare la pronuncia della sentenza del maxi processo “Rinascita Scott“. Mangiardi, che ha denunciato le richieste di pizzo avanzate dalla mala lametina nei suoi confronti, si dice dispiaciuto per l’assenza dei cittadini e per la presenza di numerose sedie vuote in aula. «Sì, è una giornata molto importante, ma c’è anche un po’ di tristezza, perché fa male pensare che qualcuno debba far condannare delle persone per sentirsi libero», dice Mangiardi al Corriere della Calabria. Sul suo impegno. «Ho fatto quello che ho potuto, ma l’ho fatto per la mia esistenza, per la mia stessa vita, l’ho fatto per la mia attività. perché dare quelle somme alla cosca era come dare loro i soldi per ammazzare la gente». Mangiardi cita le confessioni del pentito Giuseppe Giampà. «Diceva che ogni omicidio costava loro dai 20 ai 25 mila euro, quindi avrei dato loro i soldi per ammazzare una o due persone ogni due anni e con i miei soldi non si ammazza la gente». La chiosa, il testimone di giustizia la dedica all’assenza di liberi cittadini in aula. «Fa male vedere tutte queste sedie vuote, avrebbero dovuto partecipare». (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x