Ultimo aggiornamento alle 9:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

il finanziamento

“Smart Arena” di Lameziaeuropa si conferma tra i progetti pilota dei patti territoriali

Previsto un contributo di 7,5 milioni di euro sulla base dell’approvazione della proposta progettuale del Comune di Lamezia Terme

Pubblicato il: 07/12/2023 – 16:39
“Smart Arena” di Lameziaeuropa si conferma tra i progetti pilota dei patti territoriali

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy con decreto del Direttore Generale per gli Incentivi alle Imprese Giuseppe Bronzino del 27.11.2023, resosi necessario a seguito dei ricorsi presentati  ed in ottemperanza alle pronunce giurisprudenziali che hanno disposto la valutazione di ulteriori domande, ha approvato la nuova graduatoria definitiva riguardante i Progetti Pilota legati ai Patti Territoriali. Il Progetto Pilota “SMART ARENA” presentato da Lameziaeuropa in qualità di Soggetto Responsabile dei Patti Territoriali Lametino ed Agrolametino in collaborazione con il Comune di Lamezia Terme, capofila, ed i 20 Comuni del Comprensorio Lametino si è confermato al settimo posto fra gli 11 finanziati anche nella nuova graduatoria nazionale definitiva, unico in Calabria, con un finanziamento complessivo tra iniziative private e pubbliche di 9.971.124,11 euro, pari all’intero contributo richiesto. Il sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro, il Presidente ed il Dirigente della Lameziaeuropa Leopoldo Chieffallo e Tullio Rispoli, nel dare atto del puntuale ed impegnativo lavoro di riesame svolto dal Ministero e dalla Commissione a seguito dei ricorsi pervenuti da altri Soggetti Responsabili dopo la pubblicazione della prima graduatoria definitiva del 13 aprile 2023, auspicano a questo punto l’emanazione in tempi brevi del decreto di concessione dei finanziamenti ai sette soggetti responsabili ancora sprovvisti tra cui Lameziaeuropa. Ciò al fine di poter superare questa prolungata fase di stallo e dare concreta attuazione ai 30 progetti di innovazione finanziati per 2 milioni di euro e presentati nel gennaio 2022 da parte di altrettante aziende che operano sul territorio lametino area di Patto ed alla definizione e realizzazione  degli interventi infrastrutturali digitali per 7,5 milioni di euro da realizzare sul territorio a favore dei 20 Comuni del comprensorio lametino protagonisti del Patto Territoriale Lametino ed Agrolametino.

Il progetto pilota “SMART ARENA”, da realizzarsi sulla base del crono programma degli interventi pubblici e privati previsti in 36 mesi dal finanziamento accordato, è costituito dall’intervento pubblico unitario LAMETINO DIGITAL LAND che prevede un contributo di 7,5 milioni di euro sulla base dell’approvazione della proposta progettuale del Comune di Lamezia Terme di cui alla deliberazione di Giunta Comunale n° 38 del 07/02/2022 assunta in qualità di Comune Capofila dei 20 Comuni del Comprensorio Lametino Area di Patto e da 30 Programmi di innovazione tecnologica presentati da PMI ubicate nell’area di Patto (20 a Lamezia Terme, 5 a Soveria Mannelli, 2 a Falerna, 1 a San Mango D’Aquino, Gizzeria e Maida) che prevedono un contributo complessivo di euro 1.992.308,68. A ciò si aggiunge la quota di euro 478.814,43 per la gestione, assistenza tecnica e rendicontazione del progetto da parte del soggetto responsabile ripartita dal bando in 5 anni. Gli investimenti complessivi previsti  dal progetto pilota sono pari ad euro 11.492.617,35 comprensivi della quota di compartecipazione attraverso l’apporto di mezzi propri da parte delle 30 PMI ammesse.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x