Ultimo aggiornamento alle 2:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Presunta violenza sessuale a Catanzaro, nei guai un tenente colonnello dell’Esercito

Il 54enne è accusato di atti sessuali compiuti nei confronti di una soldatessa. Fissata a febbraio, l’udienza preliminare

Pubblicato il: 16/12/2023 – 9:08
Presunta violenza sessuale a Catanzaro, nei guai un tenente colonnello dell’Esercito

CATANZARO Si terrà a Febbraio l’udienza preliminare, dinanzi al Tribunale di Catanzaro, nei confronti di un 54enne Tenente Colonnello in servizio nell’Esercito in Calabria (difeso dall’avvocato Luca Procopio) accusato da una soldatessa volontaria cosentina (difesa dall’avvocato Chiara Penna) di essersi reso protagonista di atti sessuali «consistiti in un abbraccio».
Secondo la donna, l’uomo le avrebbe tolto gli occhiali e abbassato la mascherina chirurgica per poi abbracciarla ed inoltre le sarebbero state rivolte alcune domande «che esulavano dall’attività di servizio», quali «quanti anni hai? Hai il fidanzato? Entra pure, non sono nudo». La donna denuncia inoltre di essere stata destinataria «di un tentato un approccio fisico» e di un’altra frase rivolta dal tenente colonnello: «non si può fare tra militari, vero?». (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x