Ultimo aggiornamento alle 23:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

sanità

Asp di Vibo e Ao di Cosenza e Reggio, revocata la procedura per individuare i direttori generali

Comunicazione della commissione esaminatrice su input della struttura commissariale. Annullati i colloqui previsti nei prossimi giorni

Pubblicato il: 20/01/2024 – 20:33
Asp di Vibo e Ao di Cosenza e Reggio, revocata la procedura per individuare i direttori generali

CATANZARO È stata revocata la procedura per l’individuazione dei direttori generali dell’Asp di Vibo Valentia, dell’azienda ospedaliera di Cosenza e dell’azienda ospedaliera Gom di Reggio Calabria. È quanto emerge da una comunicazione del presidente della commissione giudicatrice Giulio Di Mizio ai candidati che avrebbero dovuto svolgere il 23 gennaio prossimo a Roma un colloquio previsto dalla procedura stessa. Nella comunicazione si fa riferimento a una decisione della struttura commissariale guidata dal presidente Roberto Occhiuto che ieri «ha comunicato la revoca della procedura di cui al Dca 197 del 10 luglio 2023», di conseguenza i colloqui sono stati annullati. A questo punto dunque anche l’Asp di Vibo Valentia, l’Annunziata di Cosenza e il Gom di Reggio Calabria si riallineano alle altre aziende sanitarie e ospedaliere (tranne le Asp di Cosenza e Reggio, rette da due dg, rispettivamente Graziano e Di Furia): cioè la guida affidata ai commissari straordinari. Step atteso nei prossimi giorni ai sensi del nuovo Decreto Calabria, che richiede da parte del commissario Occhiuto la conferma esplicita o la decadenza esplicita degli attuali manager. (c. a.)

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x