Ultimo aggiornamento alle 15:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il verdetto

Anziano investito da una betoneria a Lamezia, assolto il conducente

La decisione è del gip del Tribunale lametino. L’accusa era di omicidio colposo stradale

Pubblicato il: 06/02/2024 – 19:29
Anziano investito da una betoneria a Lamezia, assolto il conducente

Il gip del Tribunale di Lamezia Terme, in sede di giudizio abbreviato, ha assolto il conducente del mezzo pesante che, a maggio del 2022, aveva investito un pedone a Lamezia Terme. L’incidente era avvenuto in via delle Terme nei pressi di piazza Fiorentino. Secondo quanto era stato costruito, l’anziano stava camminando quando sarebbe stato da una betoniera in transito. L’uomo era stato operato d’urgenza ma, successivamente, era deceduto. Il conducente, difeso dall’avvocato Salvatore Costabile, è stato accusato del reato di omicidio colposo stradale. (Gi. Cu.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x