Ultimo aggiornamento alle 22:38
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

l’elezione

Costruttori edili Confindustria, Giuseppe Galiano è il nuovo presidente di Ance Cosenza

Il 58enne imprenditore rendese è titolare di un’azienda attiva da oltre 45 anni. «Alzare l’asticella della qualità per farci trovare pronti»

Pubblicato il: 22/02/2024 – 16:59
Costruttori edili Confindustria, Giuseppe Galiano è il nuovo presidente di Ance Cosenza

COSENZA Sono stati rinnovati i vertici di Ance Cosenza. A guidare la sezione edile di Confindustria Cosenza per il prossimo quadriennio sarà Giuseppe Galiano (nella foto), imprenditore di 58 anni di Rende, titolare della Edil Galven srl, azienda impegnata da oltre 45 anni nella realizzazione di opere pubbliche, in attività di restauro e recupero conservativo di edifici di pregio, nella realizzazione di edifici pubblici e privati. Succede a Giovan Battista Perciaccante, attuale presidente di Confindustria Cosenza e di Ance Calabria. L’imprenditore Galiano ricopre anche gli incarichi di componente della Commissione Edilizia e Territorio e del Centro Studi di Ance (Associazione Nazionale Costruttori Edili), di consigliere di Ance Calabria, di Confindustria Cosenza e della Cassa Edile cosentina, oltre a essere presidente del Comitato Locale Area Urbana BCC Mediocrati.
«Sento tutto il peso e la responsabilità che la funzione di presiedere questa importante sezione comporta», ha dichiarato il presidente Giuseppe Galiano nel ringraziare i colleghi per la fiducia accordatagli. «La rilevanza del settore edile in Italia ed in particolare in Calabria è nota e certificata. Nel nostro territorio l’edilizia rappresenta uno dei principali motori dell’occupazione grazie alla filiera lunga di produzioni aggregate e complementari, capace di sviluppare attività indotte e implementando il Pil. Le risorse economiche per lavori e per opere infrastrutturali messe a disposizione dall’Europa per i prossimi anni – ha proseguito il presidente di Ance Cosenza – sono davvero ingenti ed in grado di far voltare pagina al territorio. Per questo abbiamo necessità di alzare l’asticella della qualità delle aziende, in modo da farci trovare pronti per poter cogliere le opportunità che arriveranno. I prossimi quattro anni ci vedranno impegnati a raggiungere nuovi traguardi per il comparto e l’economia del territorio, puntando su una visione moderna e dinamica del settore». 
Il presidente Galiano e i consiglieri uscenti hanno ringraziato per il lavoro svolto con impegno e passione il past presidente Giovan Battista Perciaccante e la squadra tecnica dell’Associazione guidata dal direttore Rosario Branda, seduti al tavolo di presidenza dell’assemblea. «Sono certo che il collega Galiano farà bene – ha dichiarato il numero uno di Confindustria Cosenza Perciaccante – perché profondo conoscitore del settore, delle problematiche connesse ma soprattutto perché dotato di visione rispetto agli scenari che si stanno delineando per un settore capace di offrire molto lavoro e di costruire beni comuni».
L’assemblea della sezione ha eletto anche i componenti del Consiglio Direttivo che coadiuveranno il presidente Galiano nell’esercizio delle sue funzioni. Sono risultati eletti i consiglieri Pasquale Cundari, Alessandro De Rango, Giuseppe Domma, Francesco Ferraro, Gianluca Filice, Vincenzo Lapietra, Andrea Lo Gullo, Fedele Lucchetta, Andrea Magaro’, Roberto Rugna, Edmondo Venneri, Francesco Cava, Francesca Falvo, Marco Massaro, Giuseppe Savino, Francesco Lamanna, Pier Mario Maletta, Alessandra Paola, Agostino Sposato e Pietro Nervoso come Amministratore. Del Consiglio Direttivo fanno parte anche il past presidente Giovan Battista Perciaccante, i presidenti della Cassa Edile Cosentina Santino Alessio, dell’Ente Scuola per la formazione in edilizia Gianfranco Sposato e del Gruppo Giovani Ance Cosenza Marco Curti e, nella qualità di invitati, i past presidenti Natale Mazzuca e Raffaele De Rango.
L’assemblea si è arricchita con gli interventi di numerosi imprenditori e con la consegna degli attestati di benemerenza da parte della Cassa Edile Cosentina. A essere premiati oltre 40 imprenditori della provincia, meritevoli di aver intrattenuto ottimi rapporti con l’ente. A consegnare gli attestati il presidente della Cassa Edile Santino Alessio con i rappresentanti dei sindacati Pasquale Costabile (Filca – Cisl), Roberto Pisani (Fillea Cgil), Andrea De Siri (Feneal Uil) i vertici di Ance Cosenza e il direttore Luciano Belmonte.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x