Ultimo aggiornamento alle 23:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il dibattito

Ambiente, Gualtieri: «Sistema in passato lasciato al caso, Arrical al lavoro per razionalizzarlo»

Il commissario dell’Authority: «Bisogna riorganizzare il settore e far subentrare il gestore unico. Sulla Rd puntare sulle aree più in difficoltà»

Pubblicato il: 05/03/2024 – 20:02
Ambiente, Gualtieri: «Sistema in passato lasciato al caso, Arrical al lavoro per razionalizzarlo»

CATANZARO «Negli anni la Calabria ha registrato progressi, bisogna puntare su quelle aree dove c’è una alta densità, le aree di Reggio, Crotone, Rossano Corigliano: se in queste aree ci sarà un avanzamento della differenziata questo incide sul parametro regionale e quindi si auspica che si attivi un meccanismo virtuoso anche per quelle aree». Lo ha detto il commissario straordinario di Arrical, l’Autorità Rifiuti e Risorse idriche della Calabria, Bruno Gualtieri, commentando con i giornalisti i dati del dossier “Comuni Ricicloni” di Legambiente sull’andamento della raccolta differenziata dei rifiuti in Calabria. Gualtieri si è soffermato anche sugli sviluppi dell’inchiesta “Scirocco” sulla maladepurazione in Calabria: «Bisogna riorganizzare il sistema che per la verità negli anni è stato lasciato al caso. I controlli – ha sostenuto il commissario di Arrical – si possono pure tranquillamente fare, ma bisogna rieducare il sistema. L’importante è far subentrare il gestore unico, da lì la speranza e su questo Arrical sta lavorando per razionalizzare il controllo sui sistemi, che oggi non sono assolutamente in linea con le norme. Purtroppo è così». (redazione@corrierecal.it)

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x