Ultimo aggiornamento alle 23:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 4 minuti
Cambia colore:
 

futsal

Us Acli, nella Corporate frena la capolista Nodosd. Casali del Manco guida in League One

Frena la capolista. È questa la notizia più rilevante nel torneo Us Acli-iMarcos

Pubblicato il: 05/03/2024 – 11:04
Us Acli, nella Corporate frena la capolista Nodosd. Casali del Manco guida in League One

COSENZA Frena la capolista. È questa la notizia più rilevante nel torneo Us Acli-iMarcos. La Corporate regala un colpo di scena: la No.Do.S.D frena contro la penultima della classe Ragnarok: 1-1 targato De Cicco e Scuderi. Riprende la marcia nei quartieri alti Hypro srl, vittoriosa contro Black Mamba per 6-4 (3 Abduelrahman, 2 Cardenas e Chilelli; 2 Capparelli, Nicolai, Scarlato). Vittoria a tavolini per la Ntt Futsal Club contro Fincons, mentre I&I La Rocha assesta un duro colpo alle ambizioni di Omnia È battuta 4-0 (Arieta, Longo, Scalise, Trotta).

Classifica Corporate. No.Do.S.D. 25, Disintegra Fc e Hypro srl 21, Omnia È 18; NTT Futsal Club e I&I La Rocha 16; Black Mamba Fc 9; I&I Ragnarok 4; Fincons40 0. In classifica capocannonieri guida sempre Chilelli dell’Hypro, davanti a Principe della Ntt. Tre persone sul terzo gradino del podio, a quota 13 (Drago dell’Omnia È, Longo di I&I La Rocha e Abduelrahman di Hypro Srl).

Turno di riposo per la Premier League, si prende la scena la Championship, nonostante il rinvio – per lutto – del match tra la seconda della classe Esaro United contro Real Cannuzze. Giornata di grazia per Campetto Marzi che batte e si avvicina alla Wild Board terzultima in classifca con il punteggio di 7-4 (3 Ruffolo, 2 Fabio Mirabelli, 1 Salvino e Matteo Mirabelli; 2 Bozzo, 1 Pellegrino, 1 Ferraro). Grande exploit dello Spezzano, che ha espugnato il campo del Castiglione per 1-5 (De Rose; 2 Bovienzo, Tavernese, Scarcella e Paletta). E la capolista? Successo imperioso contro Cutura. Nel 9-4 finale tris di Fucile e Buccieri, doppietta di De Santis e gol di Gagliardi. Per il Cutura hanno trovato spazio sul tabellino Marco Cannataro, Ernesto Cannataro, Daniele Aiello e Andrea Aiello. Nove reti le ha messe a segno anche Lago contro il Lattarico. Palermo scatenato, come testimoniano il sei gol messi a segno nel 9-6 contro Lago. Le altre marcature portano la firma, da una parte di Posteraro (doppietta) e Iuliano, dall’altra di Gianni Luca (doppietta), Balsano (doppietta), Trotta e Alex De Luca.
Ecco la nuova classifica della Championship. Romualdo Montagna 37, Esaro United 27, Spezzano C5 e Arintha 20, Real Cannuzze e Fc Cutura 19, Castiglione Cosentino United 11, Wild Boars 8, Campetto Marzi 7, Lago Calcio 4.

In League One ci sono tre squadre in tre punti. Una situazione che rende il campionato molto avvincente. La performance migliore di giornata è quella offerta da Marano Principato Futsal che ha battuto per 14-3 San Luca C5. Giornata da incorniciare per il capocannonier del campionato Nicoletti, autore di sei gol, accompagnati dai centri di Francesco Tenuta, Giuseppe Tenuta, Antonio Carbone, Thomas Carbone, Pietro Carbone e 3 autogol. Tripletta di Bernaudo per il San Luca C5. Torna a fare la vice grossa la Real Briconatura per 4-6 (3 Occhiuto, Santoro; 3 Gallo e Pugliese). Tieni botta Pixeltek Maranese, che ha superato a domicilio per 3-4 Pietrafitta (2 Tarsitano, 1 Frangella; 2 Cannataro, 1 Perri e Greco). Casali del Manco vola dopo il 9-3 contro Acri C5. Protagonista assoluto Fiorita, che di reti ne ha realizzate 5, seguito dalla doppietta di D’Ippolito e dai gol di Salatino e Rizzuti.

Ecco la nuova classifica della League One: Polisportiva Casali del Manco 22; Marano Principato Futsal 20; Pixeltek Maranese 19, Real Briconatura 15; San Luca 9; San Francesco, Acri C5 e Asd Pietrafitta 3. In classifica cannonieri sta staccando la concorrenza nettamente proprio Nicoletti della Marano Principato Futsal, seguito da Greco della Pixeltek Maranese (16) e da Caligiuri della Real Briconatura.

Terminata la prima fase della Futsal Under League, è tempo del “secondo tempo” del campionato. Tra gli Under 17, nella fase a girone unico, Città di Fiore in grande spolvero contro la Pirossigeno (4-0: 2 Veltri, Elliani e Verardi). Vog Fagnano ha battuto 16-2 l’Oratorio San Nicola (6 Madera, 5 Giordano, 3 Giglio e 2 Amendola; D’Amico e Gencarelli). Benissimo anche RasTeam sempre contro l’Oratorio San Nicola: 18-3 (8 Barrella, 4 Raia, 2 Barbato, 2 De Napoli, De Rose, Russo; De Santis, Gencarelli, Piluso). Vog Fagnano, inoltre, ha battuto per per 3-1 la Pirossigeno (3 Madera; Dentini).

È possibile conoscere tutti gli aggiornamenti sui campionati e le iniziative consultando il sito. Qui si possono trovare tutti i risultati e anche le pagine Facebook (Us Acli Cosenza) e Instagram (usaclicosenza).

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x