Ultimo aggiornamento alle 22:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

calcio serie c

Il ritorno di capitan Gigliotti: «Crotone, ti chiedo scusa»

Le parole su Instagram del difensore francese (messo fuori rosa nelle scorse settimane insieme a D’Errico) riprese dalla società pitagorica

Pubblicato il: 03/04/2024 – 10:50
Il ritorno di capitan Gigliotti: «Crotone, ti chiedo scusa»

CROTONE Era stato messo fuori rosa insieme a D’Errico a metà marzo. Oggi le strade di Guillaume Gigliotti e del Crotone potrebbero incrociarsi nuovamente. Ieri l’ex capitano rossoblù ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram, ripreso subito dopo dal club pitagorico. Un gesto di evidente distensione che preannuncia un ritorno in pianta stabile in organico del forte ed esperto difensore francese. «Amo questa città – ha scritto Gigliotti – la vivo tutti i giorni con la mia famiglia e amo questi colori e questa società e mai avrei voluto mettere in difficoltà qualcuno che la rappresenta, né tantomeno i miei compagni, tutti bravi ragazzi. A mente fredda però capisco, a maggior ragione da capitano, che avrei dovuto esprimere in maniera diversa alcune considerazioni ed usare termini più appropriati per spiegare un momento di difficoltà che speravo solo di superare insieme, restando tutti uniti. Per questa ragione, dopo averlo fatto di persona con chi ne ho avuto la possibilità, ci tengo a scusarmi pubblicamente prima di tutto con la società, con questa famiglia che mi ha dimostrato immensa fiducia richiamandomi qui una seconda volta dopo la splendida promozione conquistata insieme, ma anche con i miei compagni e con i tifosi, che hanno sempre sostenuto me e tutta la squadra. Da parte mia ho continuato ad allenarmi con passione e serietà perché in cuor mio spero di poter dimostrare i miei sentimenti sul campo, dando tutto me stesso per scrivere un finale positivo di questa stagione». Poco meno di un mese fa il calciatore era stato messo fuori rosa per alcune dichiarazioni dopo la gara interna persa contro il Latina. «Di Gigliotti – aveva affermato il tecnico Silvio Baldini, dimessosi di recente – mi hanno fatto vedere una sua intervista. Ha detto che prima non si perdeva ma si pareggiava. Un messaggio che la società non ha gradito, soprattutto se detto dal capitano della squadra». Dopo l’addio di Baldini e il ritorno in panchina di Lamberto Zauli, lo strappo sembrerebbe dunque ricucito. Insieme a Gigliotti, potrebbe essere reintegrato anche Andrea D’Errico, anche lui messo fuori rosa nel marzo scorso perché il suo comportamento, seconda la società, non sarebbe stato professionale. Sicuramente due rinforzi in più per il Crotone in vista del rush finale di campionato. (f.v.)

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x