Ultimo aggiornamento alle 22:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

eccellenze

L’Università Magna Graecia punto di riferimento per la ricerca traslazionale nell’ambito delle epilessie

Selezionato dal Ministero della Salute un progetto di ricerca dell’UMG. Finanziato con un milione di euro, sarà realizzato nella “Dulbecco”

Pubblicato il: 12/04/2024 – 11:30
L’Università Magna Graecia punto di riferimento per la ricerca traslazionale nell’ambito delle epilessie

CATANZARO L’Università Magna Graecia si conferma tra i principali punti di riferimento in Italia per la ricerca “traslazionale” nell’ambito delle epilessie. Il Ministero della Salute ha selezionato il progetto di ricerca dell’UMG finalizzato all’identificazione di nuovi biomarcatori del microbiota intestinale che possono essere d’ausilio nella diagnosi e nelle scelte terapeutiche delle persone affette da epilessia. Il progetto ha superato una difficile fase di selezione che ha visto revisori scientifici italiani e internazionali analizzare nel dettaglio circa 300 progetti presentati dalle strutture del Sistema Sanitario Nazionale. Il progetto, coordinato dai docenti UMG Emilio Russo e Antonio Gambardella, è stato finanziato con un milione di euro e sarà realizzato nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Renato Dulbecco” con il coinvolgimento del policlinico Federico II di Napoli, del policlinico Umberto I di Roma e dell’IRCCS Gaslini di Genova.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x