Ultimo aggiornamento alle 22:15
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il ricordo

Vincenzo Agostino, «sei stato un padre per tutta l’Italia»

Camera ardente e funerali a Palermo. L’87enne era il padre del poliziotto Nino Agostino ucciso dalla mafia

Pubblicato il: 22/04/2024 – 8:44
Vincenzo Agostino, «sei stato un padre per tutta l’Italia»

PALERMO «Sei stato un padre e un nonno unico, non soltanto per noi figli e nipoti, ma per tutta l’Italia. Hai fatto parlare tantissimo di te, per la meravigliosa persona che eri. Sono stati tanti i messaggi che mi hanno inviato». Lo dice Flora Agostino, figlia di Vincenzo Agostino, morto ieri a 87 anni, padre del figlio Nino, poliziotto cacciatore di latitanti di mafia, ucciso il 5 agosto 1989 insieme alla moglie incinta; simbolo con la sua lunga barba bianca, della sete di verita’ e giustizia. Oggi dopo le 12 verrà allestita la camera ardente alla Caserma Lungaro. Domani alle 10.30, i funerali nella cattedrale di Palermo. «Vi chiediamo di non portare fiori – chiosa Flora Agostino – ma di devolvere a qualche associazione».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x