Ultimo aggiornamento alle 9:35
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

buona sanità

Asp di Reggio, attivato il nuovo centro prelievi ematochimici di via Willermin

La dg Di Furia: un atto dovuto anche per migliorare una situazione infelice sul piano logistico

Pubblicato il: 27/05/2024 – 17:21
Asp di Reggio, attivato il nuovo centro prelievi ematochimici di via Willermin

REGGIO CALABRIA E’ stato attivato stamane dall’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria il nuovo Centro per i prelievi ematochimici di Via Willermin. “Si tratta – ha dichiarato Lucia Di Furia, direttore generale dell’Asp, che ha accolto nella mattinata i cittadini reggini – di un nuovo Punto prelievi accogliente, moderno e a misura di tutta l’utenza, con rampa per disabili e ben tre postazioni prelievi. Un atto dovuto anche per migliorare una situazione infelice dal punto di vista logistico, nella quale i pazienti erano costretti a raggiungere il quarto piano, adibito ai servizi prelievi, con un ascensore purtroppo non sempre funzionante. Una situazione che costringeva talvolta anche gli anziani e gli utenti con difficoltà a percorrere faticosamente le rampe di scale. Oggi restituiamo ai cittadini una postazione moderna, accogliente, con elimina code e totem, e soprattutto un laboratorio qualificato”. La direzione dell’Asp di Reggio Calabria precisa, inoltre, che dalla prossima settimana saranno attivati i servizi per i primi cittadini prenotati. Infatti a giorni sarà possibile prenotare presso i CUP anche questo servizio per effettuare gli esami di laboratorio. Tutto ciò ridurrà il numero dei pazienti contemporaneamente presenti nella struttura. Questi cittadini avranno priorità rispetto ai non prenotati. Saranno accettati senza prenotazione le donne in stato di gravidanza (con code a parte) e le persone anziane che magari non riusciranno a procedere alla prenotazione. “Ricordiamo – ha aggiunto Di Furia – che la prenotazione sarà possibile da tutte le sedi CUP, ma anche sul sito aziendale e su My CUP. A breve anche questo laboratorio sarà collegato con sistema informatico centralizzato aziendale (LIS) che consentirà di avere tutte le apparecchiature connesse, snellendo le procedure. Questo laboratorio è una delle migliori realtà aziendali presenti nel territorio calabrese: effettua tutti gli esami ematochimici, di biologia molecolare e screening e risponde a pieno ai bisogni dei cittadini. Con questa riorganizzazione anche gran parte dei macchinari sono stati portati a ridosso del punto prelievi come pure gli studi professionali. Ringrazio tutti i collaboratori del laboratorio ma anche uffici tecnici amministrativi ed informatici che hanno reso possibile l’attivazione di questa importante struttura”.

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x