Ultimo aggiornamento alle 10:10
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Cosenza, trovato in possesso di 9 kg di hashish: ottiene i lavori sostitutivi di pubblica utilità

Il gip di Cosenza ha accolto l’istanza dei difensori dell’imputato: gli avvocati Antonio Quintieri e Natale Occhiuto

Pubblicato il: 30/05/2024 – 17:48
Cosenza, trovato in possesso di 9 kg di hashish: ottiene i lavori sostitutivi di pubblica utilità

COSENZA Il gip di Cosenza ha emesso nei confronti di L.F. una sentenza ammettendo l’espiazione della pena inflittagli di 2 anni e 3 mesi di reclusione attraverso la pena sostitutiva dei lavori di pubblica utilità, accogliendo l’istanza dei difensori dell’imputato: gli avvocati Antonio Quintieri e Natale Occhiuto.

I fatti

L.F. veniva tratto in arresto dai Carabinieri della Stazione di Cosenza Centro il 5 febbraio 2024, trovato in possesso di una ingente quantità di hashish pari 8,7 kg, avente principio attivo superiore a più di 16.000 volte il limite soglia di 500 milligrammi, il cui valore di vendita stimato si aggirava all’incirca sui 70mila euro, occultata all’interno di due borse, trasportate nell’auto dove si trovava al momento del fermo. L’ingente quantità di stupefacente comportava la contestazione dell’aggravante da parte dell’Ufficio di Procura del Tribunale di Cosenza. Nel corso dell’udienza del 29 maggio 2024, il gip del Tribunale di Cosenza ha accolto l’istanza avanzata dal difensore dell’imputato, condannandolo a svolgere i lavori sostitutivi di pubblica utilità. Tali lavori rientrano tra le pene sostitutive che hanno trovato linfa dall’entrata in vigore della Riforma Cartabia. L.F. è stato liberato, ed ha lasciato i domiciliari. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x