Ultimo aggiornamento alle 22:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Medico a processo per donna morta, processo a rilento

VIBO VALENTIA A 18 mesi dal rinvio a giudizio ancora non è iniziato il processo a carico di un medico reggino per la morte di una donna del Vibonese, Lauretta Pugliese, deceduta nel 2011 in una str…

Pubblicato il: 30/11/2014 – 18:56
Medico a processo per donna morta, processo a rilento

VIBO VALENTIA A 18 mesi dal rinvio a giudizio ancora non è iniziato il processo a carico di un medico reggino per la morte di una donna del Vibonese, Lauretta Pugliese, deceduta nel 2011 in una struttura sanitaria a Villa San Giovanni. La prescrizione scatterà nel 2019 ma dalla fine dell’udienza preliminare si sono susseguiti una serie di rinvii dell’inizio processo. L’ultima udienza si è svolta il 27 novembre scorso dinanzi al giudice monocratico del Tribunale di ReggioCalabria. Unico imputato è un medico anestesista al quale è contestato il reato di omicidio colposo. Dopo l’ennesimo rinvio gli avvocati di parte civile Giuseppe Rombolà e Salvatore Campisi, si sono detti visibilmente amareggiati.

«È inconcepibile – affermano – che a distanza di un anno e mezzo da quando è stato disposto il rinvio a giudizio del presunto responsabile della morte della giovane donna non si sia ancora riusciti a celebrare una udienza senza che si trattasse di un mero rinvio. È evidente allora che se si va avanti di questo passo è assai probabile che si vada incontro alla prescrizione. In Calabria c’è il rischio concreto che lo Stato divenga simulacro di se stesso, in quanto non riesce più a garantire, ai normali cittadini, non solo la salute ma neppure la giustizia contro chi attenta alla stessa».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x