Ultimo aggiornamento alle 21:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 4 minuti
Cambia colore:
 

Ecco i beni confiscati che saranno aperti in Calabria

LAMEZIA TERME Grazie alla raccolta di 1 milione di firme promossa da Libera, vent’anni fa veniva approvata la legge 109/96 per l’uso sociale dei beni confiscati alle mafie. Una legge che ha rappres…

Pubblicato il: 03/03/2016 – 15:04
Ecco i beni confiscati che saranno aperti in Calabria

LAMEZIA TERME Grazie alla raccolta di 1 milione di firme promossa da Libera, vent’anni fa veniva approvata la legge 109/96 per l’uso sociale dei beni confiscati alle mafie. Una legge che ha rappresentato uno spartiacque nella lotta al crimine organizzato sia nel metodo – saldando l’aspetto repressivo con quello rigenerativo e sociale – sia nei risultati con la restituzione alla collettività di migliaia di beni rubati dai poteri criminali.
Oggi sono oltre 500 le realtà che gestiscono quelle terre e quegli immobili in tutta Italia, con l’onere non indifferente di trasformarli in luoghi di lavoro, di formazione, di cultura, di accoglienza e servizio alle persone deboli. In una parola, di speranza.
Per questo il 7 marzo, ventennale dell’approvazione della legge, si svolgerà “BeneItalia. Beni confiscati restituiti alla collettività”, una giornata di riflessione e confronto sul tema, per raccontare i risultati raggiunti ma anche evidenziare i nodi e le contraddizioni da risolvere. Anche in Calabria, come nel resto d’Italia numerose realtà impegnate nella gestione di beni confiscati apriranno le porte al pubblico con varie iniziative rivolte a scuole, istituzioni e alla cittadinanza nello spirito di condivisione che ha sempre caratterizzato questo percorso.
Sul sito di Libera, www.libera.it, è possibile visionare l’elenco delle iniziative in costante aggiornamento.
Ecco l’elenco dei beni confiscati che saranno aperti al pubblico in Calabria:
Provincia di Crotone:
✓ ASSOCIAZIONE AMICI DEL TEDESCO
Ostello Bella Calabria – San Leonardo di Cutro
ore 15.30: “Se ognuno fa qualcosa, si può fare molto”, laboratorio con le scuole

✓ COOPERATIVA SOCIALE TERRE JONICHE LIBERA TERRA
Isola di Capo Rizzuto – SP48, Loc. Cardinale
Mattina ore 9.30: proiezione del film La Nostra Terra e incontro con gli studenti
Pomeriggio ore 15.00: Passeggiata agro-naturalistica sui terreni confiscati

PRO LOCO DI CIRÒ
Museo civico archeologico-via Pugliese snc, Cirò.
Il museo realizzato in un bene confiscati rimarrà aperto gratuitamente dalle 9.00 alle 13.00 e nel pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00, e avrà come guide d’eccezione gli studenti del Liceo Scientifico di Cirò.

WWF CROTONE
Centro Educazione alla Legalità e Ambiente-Loc. Marinella di Cutro (c/o Porto Kaleo)
Domenica 6 marzo – ore 17.00: Conferenza di presentazione del Nucleo Guardie Ecologiche e calendario campi estivi WWF.

Provincia di Catanzaro

✓ ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE COMUNITÀ PROGETTO SUDLamezia Terme – Catanzaro Il bene sarà aperto dalle 10 alle 17 per le attività associative; accoglieranno i visitatori per raccontare le attività e far vedere il bene.

Provincia di Reggio Calabria

✓ ASSOCIAZIONE DON PINO PUGLISI CENTRO LA BUSSOLA
Bovalino – Reggio Calabria
Open day: recupero scolastico per bambini delle scuole primarie dalle 15.00 alle 18.00 le operatrici saranno a disposizione di chiunque volesse chiedere informazioni sul bene e sulle attività svolte – Contatti: 0964.60.192

✓ PARROCCHIA SANTA MARINA VERGINE DI POLISTENA
Polistena – Reggio Calabria
ore 08:30 – visita scolaresca
ore 15:30 – porte aperte sul bene con le attività normale
A seguire una cena della legalità.

✓ COOPERATIVA VALLE DEL MARRO LIBERA TERRA
Polistena-Reggio Calabria
Dalle ore 9.00 alle 18.00 la cooperativa aprirà a cittadini e studenti del territorio i cancelli del centro aziendale, in via pio la torre n° 10, e le porte della bottega e dell’ostello “Gianni Laruffa”, in via catena n° 51-53.
Alle 21 cena della legalità con i prodotti della Valle del Marro e delle altre cooperative di libera Terra presso l’ostello “Gianni Laruffa”
Contatti: 0966.931268

✓ DIOCESI DI OPPIDO-PALMI
Gioia Tauro-Reggio Calabria Il bene sarà aperto al pubblico dalle ore 09:30 alle ore 12:30; nel pomeriggio dalle ore 16 alle ore 19.

✓ ROM 95
Reggio Calabria
Visite guidate al bene per singoli e gruppi

✓ SOLE INSIEME
Reggio Calabria
Ore 18:30 – Bene Italia: 20 anni di riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie (aperitivo con proiezioni, musica e testimonianze).

✓ ASSOCIAZIONE PICCOLA OPERA PAPA GIOVANNI
Melito Porto Salvo-Reggio Calabria
Visite guidate al bene per singoli e gruppi.

✓ ASSOCIAZIONE PRO PENTEDATTILO
Melito Porto Salvo-Reggio Calabria
ore 10-12 e ore 16-19. Visite guidate al bene per singoli e gruppi

✓ INSIEME SENZA BARRIERE
Melito Porto Salvo-Reggio Calabria
08 marzo 2016
ore 16:30-19:00. Visite guidate al bene e partecipazione attività associazione

✓ GRUPPO SCOUT RC 15 – ARCHI SCOUT ZONA DEI DUE MARI
Reggio Calabria
Cine Forum Proiezione del film “La mafia uccide solo d’estate” inizio ore 20:00

✓ ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ONLUS DON MILANI
Gioiosa Jonica-Reggio Calabria
La mattinata vedrà coinvolti gli alunni del triennio del liceo scientifico “P. Mazzone” di Gioiosa Jonica con una discussione guidata sulla legge 109. Il pomeriggio i bambini del centro “Don Milani” si recheranno al bene confiscato per partecipare ad un’attività laboratoriale che li vedrà protagonisti nella creazione di idee progettuali sul bene stesso.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb