Ultimo aggiornamento alle 13:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Un commissariato in un bene confiscato, Salvini «presto a Palmi»

Il ministro dell’Interno ha annunciato la sua prossima visita in Calabria: «Riconsegnerò alcuni appartamenti sequestrati ai mafiosi, mi interessa dimostrare che lo Stato c’è»

Pubblicato il: 13/06/2018 – 10:39
Un commissariato in un bene confiscato, Salvini «presto a Palmi»

«Spero di essere presto a Reggio Calabria perché mi interessa dimostrare che lo Stato c’è». Così il ministro degli Interni Matteo Salvini ha annunciato, ospite di “Otto e mezzo”, il programma condotto da Lilli Gruber su La7, una sua prossima visita in Calabria. «Nei prossimi giorni – ha infatti aggiunto Salvini – spero di essere in Sicilia e in Calabria a “riconsegnare” alcuni appartamenti sequestrati ai mafiosi che diventeranno a Palermo un Museo della memoria nella lotta alla Mafia e a Palmi la sede di un commissariato di Polizia».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb