Ultimo aggiornamento alle 2:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Sospesa la revoca del programma di protezione per il collaboratore di giustizia Cacalano

Decisione del Tar del Lazio. Camera di consiglio fissata per il prossimo 5 ottobre

Pubblicato il: 05/08/2021 – 11:45
Sospesa la revoca del programma di protezione per il collaboratore di giustizia Cacalano

ROMA È stata accolta dal Tar del Lazio la domanda cautelare del collaboratore di giustizia Giuseppe Cacalano, difeso dall’avvocato Enrico Morcavallo. Il collaboratore chiedeva, tramite il suo legale, la sospensione dell’esecuzione del provvedimento con il quale, l’8 aprile 2021, la revoca del programma speciale di protezione nei confronti di Cacalano che ha offerto contributo a diverse inchieste sulla criminalità organizzata in Basilicata, in particolare nel territorio di Melfi. Il ministero dell’Interno ha chiesto un rinvio della trattazione della domanda cautelare, per ultimare la procedura di declassificazione dei documenti di interesse. «Nell’accordare il rinvio richiesto dal Ministero al fine di garantire il pieno contraddittorio tra le parti – segnalano i giudici –, va nelle more accolta la domanda cautelare proposta dalla parte ricorrente, in modo da non vanificare le esigenze di tutela dell’istante». La camera di consiglio è stata fissata al 5 ottobre 2021. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x