Ultimo aggiornamento alle 19:24
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

caos sanità

Chiusura lampo della terapia intensiva di Corigliano Rossano, l’Asp revoca il provvedimento (e riapre)

Intervento del commissario La Regina per una comunicazione «non concordata». Reperiti due medici: copriranno i turni fino al rientro degli effettivi

Pubblicato il: 06/02/2022 – 18:55
Chiusura lampo della terapia intensiva di Corigliano Rossano, l’Asp revoca il provvedimento (e riapre)

CORIGLIANO ROSSANO L’Asp di Cosenza ha revocato il provvedimento di chiusura della terapia intensiva dell’ospedale “Giannettasio”, a qualche ora di distanza dalla comunicazione di sospensione dei ricoveri inviata questa mattina ai vertici aziendali dal direttore sanitario dello spoke di Corigliano Rossano, Pierluigi Carino.
È quanto emerge da una nota dell’Asp inviata nel tardo pomeriggio, dalla quale emerge anche una certa perplessità del management dell’Azienda perché «non preventivamente concordata».
«Il commissario straordinario della Asp di Cosenza, Carlo Vincenzo La Regina – è riferito in una nota dell’Azienda sanitaria provinciale – venuto a conoscenza di disposizioni già esecutive, non preventivamente concordate e già emanate dal direttore del presidio dello Spoke di Corigliano Rossano di chiusura dell’attività di rianimazione che saranno oggetto di separato approfondimento ha immediatamente reperito le risorse necessarie e disposto, per il tramite della Direzione sanitaria aziendale la riapertura immediata della Terapia intensiva, senza soluzione di continuità».
I due medici che avevano fatto saltare il banco a causa delle loro assenze, così da non poter assicurare turni di servizio, pare siano risultati positivi ad uno dei controlli di routine.
La fase emergenziale dei prossimi giorni sarà coperta da personale reperito in azienda e fin quando l’unità operativa complessa di terapia intensiva non tornerà a regime. (lu.la.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x