Ultimo aggiornamento alle 19:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’affondo

Silenzio Pd sull’assunzione del marito di Succurro alla Provincia. L’affondo di Mazzuca

L’esponente dem: «C’è qualcosa sotto? C’è qualche accordo trasversale? Altrimenti non trovo spiegazioni a questo silenzio»

Pubblicato il: 05/04/2022 – 9:39
Silenzio Pd sull’assunzione del marito di Succurro alla Provincia. L’affondo di Mazzuca

COSENZA «Ho atteso sino a tarda sera che i sub commissari o i consiglieri Provinciali del Partito Democratico si esprimessero riguardo la determina con la quale il neo Presidente dell’ente Provincia, Rosaria Succurro, ha nominato come suo consulente il marito. Non c’è una spiegazione etica o politica che possa giustificare tale scelta, eppure nessuno si esprime al riguardo». E’ lo sfogo, in un post su facbook, dell’esponente del Pd Giuseppe Mazzuca, intervenuto in merito all’assunzione a titolo gratuito di Marco Ambrogio alla Provincia di Cosenza guidata dalla moglie, Rosaria Succurro (ne abbiamo parlato qui). «Mi domando e vi domando – continua Mazzuca – c’è qualcosa sotto? C’è qualche accordo trasversale? Altrimenti non trovo spiegazioni a questo silenzio. Ho sempre condannato e continuerò a farlo questo modo di fare politica. Chiedo al segretario regionale del Pd, Nicola Irto, di intervenire e di prendere posizioni su questa assurda vicenda».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x