Ultimo aggiornamento alle 13:59
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

incidente mortale

Statale 106, muore investita una 31enne a Calopezzati. Si sarebbe lanciata contro un’auto

La donna, straniera, badante in zona, è giunta senza vita al pronto soccorso dell’ospedale “Giannettasio” di Corigliano Rossano

Pubblicato il: 05/12/2022 – 19:17
Statale 106, muore investita una 31enne a Calopezzati. Si sarebbe lanciata contro un’auto

CALOPEZZATI Indicente gravissimo a Calopezzati, comune del basso jonio cosentino. Per cause ancora in fase di accertamento una donna straniera, 31 anni, operante come badante in zona, è stata investita da un’auto, forse due ed è giunta senza vita al pronto soccorso dell’ospedale “Giannettasio” di Corigliano Rossano.
L’episodio è avvenuto intorno alle 18 – così racconta qualche testimone – e sembra si tratti di un suicidio, anche perché la donna avrebbe provato a farsi investire da un camion già intorno alle 16,30. Una prima tragedia sarebbe stata evitata grazie alla prontezza del conducente. Poi era stata riaccompagnata a casa, e le persone a lei vicina avrebbero provato a calmarla, evidentemente senza riuscirvi.
Chi ha assistito all’incidente racconta che la 31enne si sarebbe lanciata sulla statale 106 da un muretto di una complanare situato più in alto rispetto al manto stradale. E pare che sia stata investita anche dall’auto che sopravveniva. All’arrivo dei soccorsi è sembrata subito gravissima e poi è deceduta lungo quei venti chilometri.
La statale 106 è stata temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x