Ultimo aggiornamento alle 20:09
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

guerra in ucraina

«L’Occidente ha dichiarato guerra alla Russia nel 2014»

A dichiararlo è stato oggi il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov

Pubblicato il: 28/12/2022 – 19:05
«L’Occidente ha dichiarato guerra alla Russia nel 2014»

Mosca è stata l’obiettivo di una “guerra” dichiarata dall’Occidente dal 2014, quando ha avuto luogo il “colpo di stato in Ucraina” orchestrato da Washington. A dichiararlo è stato oggi il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov. L’Occidente guidato dagli Stati Uniti – stato nucleare – “è in guerra” con la Russia, soprattutto dal 2014, quando Washington, con l’appoggio dell’Europa, manovrò per espellere Viktor Yanukovich dalla presidenza ucraina, ha affermato in un’intervista citata dai media russi. La situazione è peggiorata dopo la violazione degli accordi di Minsk, che “nessuno avrebbe applicato”, ha aggiunto, citando una recente intervista della cancelliera tedesca Angela Merkel a Die Zeit in cui parlava dell’intesa come di un mezzo per dare all’Ucraina il tempo necessario a rafforzarsi.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x