Ultimo aggiornamento alle 8:23
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la vicenda

Incidente ferroviario a Corigliano Rossano, la testimonianza: «Tanta paura, la casa ha tremato» – VIDEO

Il racconto di una donna del posto. Prima il forte boato, poi le fiamme e la chiamata dei soccorsi. «Ancora non ci possiamo riprendere»

Pubblicato il: 29/11/2023 – 16:05
Incidente ferroviario a Corigliano Rossano, la testimonianza: «Tanta paura, la casa ha tremato» – VIDEO

CORIGLIANO ROSSANO «Non abbiamo visto bene come è accaduto dal principio, abbiamo però sentito il boato, poi abbiamo visto il fuoco». È il racconto di una donna che, nella tarda serata di ieri, ha assistito al dramma avvenuto a Thurio, a Corigliano Rossano. Un incidente ferroviario che è costato la vita a due persone. Un camion, guidato da Hannaoui Said, nato in Marocco nel 1999 e residente a San Valentino Torio, è stato travolto dal treno in transito, composto unicamente dalla automotrice Diesel ALn 663.1188 che effettuava il Regionale 5677 da Sibari a Catanzaro Lido. A bordo una decina di passeggeri, rimasti e feriti, e la capotreno Maria Pansini di Catanzaro. La donna di 61 anni è morta sul colpo, come il conducente del camion.

«Siamo scappati a soccorrere tutte le persone che sono uscite dal treno», prosegue il racconto drammatico della donna «siamo corsi a dar loro un po’ di acqua, qualcosa, erano tanti». «Abbiamo poi chiamato i soccorsi – ha spiegato la donna – noi e tutte le persone che sono passate da qui, e come succede di solito i soccorsi ci hanno messo un po’ per arrivare». «Abbiamo avuto una grande paura» ha spiegato infine la testimone «la casa tremava tanto erano forti le esplosioni, quindi abbiamo avuto una grande paura, ancora non ci possiamo riprendere». (Gi.Cu.)

Il racconto:

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x