Ultimo aggiornamento alle 23:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Appalti a Pozzuoli e interessi in Calabria, annullata la misura per l’ex consigliere Sebi Romeo

Nell’inchiesta della Procura di Napoli era coinvolto anche l’esponente del Pd. Accolta la tesi difensiva

Pubblicato il: 03/02/2024 – 11:59
Appalti a Pozzuoli e interessi in Calabria, annullata la misura per l’ex consigliere Sebi Romeo

Il Tribunale del Riesame ha annullato l’ordinanza della misura cautelare dell’obbligo di presentazione applicata nei confronti dell’ex consigliere regionale della Calabria, Sebi Romeo, coinvolto in una inchiesta della Procura di Napoli che aveva portato all’arresto dell’ex sindaco Pd di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, l’ex assessore comunale di Napoli ed ex dirigente Pd Nicola Oddati, l’imprenditore Salvatore Musella e Giorgio Palmucci, ex presidente nazionale dell’Enit, attuale vicepresidente Confindustria alberghi Italia.

La difesa

Le ragioni esposte dall’avvocato Polimeni dinanzi al TdL nella giornata di ieri hanno, dunque, trovato pieno accoglimento. Tutti gli indizi a carico di Romeo sono stati superati «con argomenti ben più importanti di segno assolutamente innocentista», si legge nella nota.  I fatti illustrati in una memoria redatta dall’avvocato Giuseppe Camera hanno condotto ad «un giudizio del tutto opposto rispetto a quello illegittimamente prospettato nella gravata ordinanza, da questa difesa subito ravvisata come immotivatamente pregiudizievole dei diritti e delle libertà di Sebi Romeo». (Gi. Cu.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x