Ultimo aggiornamento alle 9:39
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

spazzatour

Cosenza, se la discarica in pieno centro leva spazio ai (già pochi) parcheggi

In una traversa di corso Fera si accumulano da giorni rifiuti che restringono la carreggiata, creando disagi alle auto in transito o in sosta. Oltre che ai pedoni

Pubblicato il: 18/02/2024 – 17:33
Cosenza, se la discarica in pieno centro leva spazio ai (già pochi) parcheggi

COSENZA Ricordate Johnny Stecchino? «Il problema di Palermo? È il traffico…». A Cosenza il problema è il parcheggio. Ma anche la raccolta dei rifiuti, e anche il non corretto conferimento. E allora sarà per questo che in via Caduti di via Fani – strada in salita nella zona tra le piazze Zumbini e Loreto, lungo corso Fera – le due criticità del centro cittadino si sommano per dare vita a un unicum: la mini discarica che ostruisce o quanto meno riduce lo spazio per il passaggio (e il parcheggio) delle auto.
Il tutto accade a pochi metri da casa del sindaco. E dire che Franz Caruso non si è sottratto, nei primi due anni della sua amministrazione, agli appelli a un maggiore senso civico e di recente anche agli scontri a viso aperto con chi pur non pagando la Tari rivendica la raccolta nel proprio quartiere. È accaduto da ultimo lo scorso 9 febbraio, durante una partecipata assemblea popolare in cui il primo cittadino era chiamato a rispondere alle domande dei residenti del centro storico. Il tema rifiuti è stato il più citato, da via Bendicenti a piazza San Giovanni Gerosolimitano, e naturalmente nelle traverse di corso Telesio. «Se non si pagano le tasse – questa la risposta del sindaco – non ci si può aspettare un servizio efficiente. E comunque gli interventi straordinari per eliminare i cumuli di rifiuti che si formano di continuo sono a carico del 40% di cittadini che paga le tasse».
Da due settimane i rifiuti continuano ad accumularsi in via Caduti di via Fani per quel processo di emulazione visto anche in altre zone tanto del centro quanto della periferia. Le foto in apertura risalgono al 4 febbraio, quelle che vedete qui sotto sono state scattate ieri. (euf)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x