Ultimo aggiornamento alle 23:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

spazzatour

Cosenza, quando i rifiuti impediscono ai pedoni il passaggio sul marciapiede

Il quartiere dell’autostazione si conferma uno dei più soggetti a incuria e degrado: si moltiplicano le mini discariche. A un passo dal centro

Pubblicato il: 13/03/2024 – 17:24
Cosenza, quando i rifiuti impediscono ai pedoni il passaggio sul marciapiede

COSENZA Non solo cataste di rifiuti a ostruire la sosta delle auto (ne abbiamo parlato qui e qui), nel centralissimo quartiere dell’autostazione può capitare di avere difficoltà anche a passeggiare sul marciapiedi. Succede a via Guido Dorso, strada che conduce da corso Fera a via Medaglie d’Oro: le foto sono state scattate stamattina e documentano una situazione risalente a un paio di giorni fa (spesso le discariche di rifiuti indifferenziati, più o meno “mini”, spuntano la domenica sera, alla vigilia della raccolta della frazione indifferenziata della mattina seguente).

Cataste di rifiuti da schivare per poter percorrere agevolmente il marciapiedi di via Guido Dorso

Intanto, si registrano i primi interventi di Ecologia Oggi nel vicino parco Grazia Deledda, dove abbiamo segnalato una discarica di ingombranti, dai materassi ai mobili ai sacchetti di spazzatura abbandonati: uno dei “pezzi” più visibili, una sedia da lavoro blu fatta rotolare sul prato, è stato rimosso. Certo la normalità è ancora lontana da venire, tanto nella villetta quanto nelle traverse adiacenti. (euf)

LEGGI ANCHE
I rifiuti speciali “dimenticati” nella strada che conduce a tre scuole superiori

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x