Ultimo aggiornamento alle 22:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

inchiesta “Romeo&Giulietta”

Il Riesame respinge il ricorso della procura di Cosenza, Sandro Maestro resta libero

L’indagato era stato sottoposto a misura cautelare e condannato per detenzione di sostanze stupefacenti

Pubblicato il: 02/04/2024 – 16:28
Il Riesame respinge il ricorso della procura di Cosenza, Sandro Maestro resta libero

COSENZA Il ricorso della procura di Cosenza, contro la decisione del Tdl di Catanzaro che aveva concesso di lasciare il carcere a Sandro Maestro, è stato rigettato. L’indagato (difeso dall’avvocato Antonio Quintieri) nell’inchiesta denominata “Romeo&Giulietta”, coordinata dalla procura di Cosenza guidata da Mario Spagnuolo, dunque resta libero. Secondo il tribunale, «i fatti reato per i quali Maestro è stato cautelato sono stati tutti commessi in data anteriore rispetto all’emissione del primo provvedimento custodiale del 12 luglio 2021». Inoltre, osservano i giudici «gli elementi indiziari in virtù dei quali è stato emesso il successivo provvedimento custodiale erano già desumibili dagli atti al momento dell’applicazione della prima misura cautelare».

L’inchiesta

Secondo l’accusa, i soggetti coinvolti sarebbero dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti nel centro abitato di Cosenza e nei comuni dell’hinterland bruzio. Maestro, era stato sottoposto a misura cautelare e condannato per detenzione di sostanze stupefacenti, accertata il 9 luglio del 2021. Una circostanza contestata nell’attuale procedimento. (f.b.)

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x