Ultimo aggiornamento alle 14:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La vicenda

Uccide un medico nel suo studio, arrestato 45enne

Il cardiologo Gaetano Alaimo è stato assassinato a colpi di pistola a Favara. Il presunto omicida è stato fermato dai carabinieri

Pubblicato il: 29/11/2022 – 18:02
Uccide un medico nel suo studio, arrestato 45enne

AGRIGENTO È stato fermato un sospettato per l’assassinio del cardiologo Gaetano Alaimo, assassinato a Favara, nell’Agrigentino. Si tratta di un suo paziente, un 45enne, Adriano Vetro, che avrebbe sparato al medico alle spalle e davanti ai segretari. Non si sarebbe trattato di un vero e proprio litigio, ma di un gesto premeditato.
L’uomo avrebbe sparato alle spalle del cardiologo. Tornato a casa, lì è stato raggiunto dai carabinieri, che gli hanno trovato addosso una pistola.
Sono in corso indagini per comprendere l’esatta dinamica di quanto successo ed il movente che avrebbe spinto l’uomo ad assassinare il cardiologo

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x