Ultimo aggiornamento alle 14:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’affondo

Il presidente dell’Anm: «C’è un forte dissenso col ministro Nordio sulle intercettazioni»

Il commento di Giuseppe Santalucia a SkyTg24. «Non è accettabile che il potere esecutivo attraverso il budget controlli l’attività giudiziaria»

Pubblicato il: 18/01/2024 – 11:16
Il presidente dell’Anm: «C’è un forte dissenso col ministro Nordio sulle intercettazioni»

ROMA «C’è un forte dissenso col ministro Nordio sulle intercettazioni. Lui parla di spesa eccessiva, ma rispetto a cosa? Riconosce che ci sono indagini di mafia e terrorismo che sono importanti e vanno tenute lontane da riforme che comprimano lo strumento. Su quei procedimenti gran parte della spesa viene riversata. Su cosa vuole tagliare?». Lo ha detto a Start su SkyTg24 il presidente dell’Anm Giuseppe Santalucia. «Su tutto il territorio nazionale c’è già un tariffario unico – ha aggiunto – mi pare un problema risolto. Il problema è che ritiene che ci siano alcune intercettazioni che non vanno fatte. Ma non è accettabile che il potere esecutivo attraverso il budget controlli l’attività giudiziaria». 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x