Ultimo aggiornamento alle 11:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’accusa di falso in bilancio

Caso Osimhen, «Aurelio De Laurentiis ha chiesto di essere ascoltato»

La società ha commentato l’interrogatorio del presidente del Napoli davanti ai pm della procura di Roma

Pubblicato il: 03/04/2024 – 15:28
Caso Osimhen, «Aurelio De Laurentiis ha chiesto di essere ascoltato»

NAPOLI «Aurelio De Laurentiis ha chiesto e ottenuto di essere ascoltato dai Pubblici Ministeri della Procura di Roma nell’ambito delle indagini in corso per la compravendita del calciatore Victor Osimhen». Così su “X” la società partenopea ha commentato l’interrogatorio – durato poco più di un’ora – del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis davanti ai pm della procura di Roma nell’ambito dell’indagine per falso in bilancio. Il procedimento è legato alle presunte plusvalenze fittizie sull’acquisto dell’attaccante nigeriano nel 2020. L’iscrizione del patron del club campano è avvenuta dopo l’invio degli atti da parte dei pm partenopei. A gennaio la procura della Capitale ha chiuso le indagini che, oltre al presidente, riguardano anche la società sportiva Calcio Napoli e il consiglio di amministrazione all’epoca dei fatti. All’interrogatorio davanti ai pm Lorenzo Del Giudice e Giorgio Orano, coordinati dal procuratore aggiunto Giuseppe Cascini, erano presenti i difensori Fabio Fulgeri e Lorenzo Contrada. Nei prossimi giorni gli avvocati depositeranno una memoria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x