Ultimo aggiornamento alle 9:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

l’incontro

Vibo, il sostegno di Maurizio Lupi a Muzzopappa. «Mettiamo al centro l’interesse della città» – FOTO

Noi Moderati in campo per sostenere il candidato a sindaco. L’ex ministro: «La Calabria una terra con grandi ricchezze, ma poco valorizzata»

Pubblicato il: 18/05/2024 – 9:51
Vibo, il sostegno di Maurizio Lupi a Muzzopappa. «Mettiamo al centro l’interesse della città» – FOTO

VIBO VALENTIA Francesco Muzzopappa, candidato a sindaco per Vibo Valentia, incassa il sostegno in un giorno solo di Carlo Calenda e Maurizio Lupi. Mentre il leader di Azione è arrivato nel capoluogo principalmente per “lanciare” i suoi candidati alle elezioni europee, tra cui il “vibonese” e segretario regionale Francesco De Nisi, il presidente di Noi Moderati ha fatto tappa a Vibo proprio per presentare il candidato di centro alle comunali e in particolare Maria Rosaria Nesci, la “sua” candidata nelle liste che supportano Muzzopappa. Al fianco di Lupi e Muzzopappa anche il commissario regionale Giuseppe Galati e Pino Bicchielli. «Qui a Vibo un’esperienza e una proposta politica molto importante. Insieme al centro significa ridare forza alle proposte politiche moderate. Cioè quelle che mettono al centro dell’azione politica l’interesse della propria città» ha detto ai microfoni del Corriere della Calabria.

Il sostegno al centro vibonese e a Muzzopappa

Per il segretario nazionale di Noi Moderati «bisogna riportare competenza, serietà, passione, bene comune e credibilità. Noi con questa proposta politica, con Maria Rosaria Nesci diamo il meglio della passione, della professionalità, ma anche dell’idea di una politica che si mette al servizio della comunità». Da parte di Lupi pieno sostegno a Muzzopappa e alle sue liste con la convinzione che «questa proposta potrebbe essere anche un segno interessante per il cambiamento della politica nazionale». Un appoggio che soddisfa il candidato Muzzopappa: «Ringrazio Noi Moderati perché ha messo a nostra disposizione i pezzi più pregiati, tra cui la nostra Maria Rosaria Nesci». Per Muzzopappa la scelta del partito centrista di sostenerlo «arriva in un momento storico e politico fondamentale per la nostra città. Si tratta di elezioni da cui dipendono le sorti di Vibo e le sue frazioni per i prossimi dieci anni.

Su Calabria e autonomia

Per Lupi la Calabria è «una terra che ha ricchezze enormi, purtroppo poco valorizzata. Noi abbiamo il compito di rendere tutti competitivi e poter garantire a tutti la stessa dignità. La Regione sta facendo grandi passi avanti sulle sfide che abbiamo davanti, ma non bisogna sedersi». Lupi indica i temi su cui la Calabria ha più necessità, tra cui «infrastrutture, sanità, istruzione e scuola. Abbiamo tanto lavoro da fare». Sull’autonomia differenziata il leader di Noi Moderati si mostra cauto: «Fino ad oggi non mi sembra che le cose siano migliorate, quindi dobbiamo cogliere le opportunità di una legge che attua un principio costituzionale non per creare più divisione, ma per creare una unità nel nostro paese». Secondo Lupi servono comunque garanzie, come i livelli essenziali di prestazione. «Stiamo facendo – continua – le nostre modifiche alla proposta di legge fatta e quindi monitoreremo passo dopo passo che l’autonomia sia la possibilità perché il paese torni a competere, ma perché un Sud non sia più staccato dal Nord». (Ma.Ru.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x