Ultimo aggiornamento alle 16:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Omicidio Giulia Cecchetin, Turetta ammette l’omicidio

Nell’interrogatorio rilasciato stamane dinanzi al gip di Verona, il 21enne ha ammesso le proprie responsabilità

Pubblicato il: 28/11/2023 – 16:05
Omicidio Giulia Cecchetin, Turetta ammette l’omicidio

VERONA Il legale Caruso, dopo circa due ore di colloquio con Filippo Turetta, seguito all’interrogatorio rilasciato stamane dinanzi al gip di Verona (qui la notizia), ha spiegato, lasciando il carcere, che il 21enne si è avvalso della facoltà di non rispondere, ma ha «ritenuto doveroso rendere dichiarazioni spontanee con le quali ha sostanzialmente confermato le ammissioni fatte alla polizia tedesca». In quelle dichiarazioni (non valide nel procedimento italiano) il 21enne aveva detto, in sostanza, di aver ammazzato Giulia e di non avere poi avuto il coraggio di uccidersi. Ora con queste dichiarazioni di conferma, come le ha chiamate l’avvocato, Turetta ha ammesso l’omicidio della 22enne davanti al gip di Venezia Benedetta Vitolo.

Parla il legale della famiglia Cecchetin

«Che fosse stato lui lo avevamo capito subito, ne prendiamo atto ma lo sapevamo». Lo dice il legale della famiglia di Giulia Cecchettin, Stefano Tigani commentando le dichiarazioni spontanee rese oggi al gip di Verona dall’ex fidanzato Filippo Turetta.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x