Ultimo aggiornamento alle 22:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Decoro urbano

Cosenza, si intensificano gli interventi dell’amministrazione per una città più pulita

Il sindaco Franz Caruso: «La regola assoluta deve essere il rispetto per l’ambiente da parte dei cittadini»

Pubblicato il: 29/02/2024 – 18:08
Cosenza, si intensificano gli interventi dell’amministrazione per una città più pulita

COSENZA «Il modello di città cui guardiamo con sempre maggiore convinzione è quello di una città più pulita, più decorosa e nella quale devono diventare regola assoluta i comportamenti virtuosi dei cittadini che dovranno essere ispirati dal rispetto dell’ambiente e degli spazi comuni che compongono il tessuto urbano». Lo afferma il sindaco Franz Caruso con riferimento agli interventi portati avanti da diverse settimane dagli assessori alla Manutenzione e Decoro Urbano, Francesco De Cicco e dell’assessore al Verde Pubblico e alla cura e valorizzazione delle frazioni e dei quartieri, Pasquale Sconosciuto.

Spazzamento in piazza Crispi

Si tratta di alcune importanti e significative azioni, che proseguiranno anche nei prossimi giorni, che vedono sia i mezzi che gli operatori di “Ecologia Oggi” ed anche i lavoratori delle cooperative comunali, impegnati in una serie di interventi finalizzati allo spazzamento capillare della città e alla pulizia di vastissime aree del territorio cittadino, ma anche delle frazioni e delle periferie.
Con riferimento ai servizi di igiene urbana finalizzati al decoro urbano, sono stati oggetto di intervento e delle operazioni di bonifica, le seguenti aree: l’ultimo lotto di via Popilia, Vaglio Lise, via degli Stadi, San Vito e Serra Spiga, tutto il centro città, e inoltre le frazioni di Donnici, Borgo Partenope e Sant’Ippolito. Le operazioni hanno riguardato anche interventi di derattizzazione in alcune aree più critiche (cosiddette zone rosse), come l’ultimo lotto di via Popilia, Vaglio Lise e piazza Zaleuco di Locri, ma anche la centrale piazza Santa Teresa dove sono concentrate molte attività commerciali del settore della ristorazione e del food.

LEGGI ANCHE LE ULTIME PUNTATE DEL NOSTRO “SPAZZATOUR”
• Il polmone verde scambiato per discarica di ingombranti
• Pulire non basta, Ecologia Oggi acquista le foto-trappole
• Via Caduti di via Fani, se i rifiuti levano spazio ai (già pochi) parcheggi
• Quando i cumuli di rifiuti in centro sembrano installazioni d’arte

Con riferimento agli interventi posti in essere dalle cooperative, prosegue a ritmo serrato l’attività di potatura che sta riguardando tutta la città e, in particolare, via Riccardo Misasi e via Roma, ma anche viale Sergio Cosmai. In quest’ultimo caso si è proceduto alla potatura anche per garantire la percorribilità in condizioni di sicurezza degli autobus che transitano frequentemente su viale Cosmai. La potatura degli alberi ha riguardato anche la frazione di Donnici, il centro storico, i quartieri di via Popilia, e via degli Stadi, via Piersanti Mattarella, Bosco De Nicola e il centro città, oltre viale della Repubblica. Contestualmente saranno intensificate dai prossimi giorni le attività finalizzate a contrastare energicamente il fenomeno dell’abbandono delle autovetture che saranno prelevate e rimosse. Il sindaco Franz Caruso ha rivolto un ringraziamento particolare agli assessori De Cicco e Sconosciuto «per gli sforzi che profondono quotidianamente per riportare ad un livello dignitoso la pulizia e il decoro della città».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x